viaggioGli Hunza sono una popolazione antichissima e per alcuni aspetti misteriosa, avvolta in una coltre leggendaria che vuole i suoi componenti come i discendenti dei soldati di Alessandro Magno. La valle in cui vivono si trova in Pakistan, nei pressi del confine con la Cina, ed è un luogo incantato, reso caratteristico della sua remota posizione.

Scopri i nostri viaggi in NOMESTATO >>

Un trekking in questa zona permette di avvicinarsi alla cultura degli Hunza, scoprendo una natura, selvaggia, aspra ed incontaminata. La base di partenza è ovviamente la capitale del Pakistan Islamabad, dove atterrano i voli internazionali; da qui si intraprende il viaggio attraverso la famosa Karakorum Highway, una delle strade più affascinanti al mondo, che si arrampica verso il Passo Khunjerab fino alla Cina. Le condizioni climatiche estreme, con venti costanti, gelo in inverno e sole battente in estate, hanno reso questa strada così caratteristica da essere percorsa solo per la sua bellezza e unicità. Il primo avamposto del tragitto è Chilas, antico crocevia per i commerci e i pellegrinaggi, un luogo storico e millenario.

Viaggia con Overland: vai alla scheda del (mettinomeviaggio)

A quota 4.800 metri si trova il Passo Khunjerab, sulla Via della Seta, che offre una splendida vista sul ghiacciaio Passu. Il cammino prosegue per alcuni giorni, tra ghiacciai e villaggi, fino a raggiungere l’alta valle degli Hunza a Luzhdar. L’attrazione principale resta Karimabad, l’antica capitale, che però si raggiungere in auto; qui si viene a conoscenza del luogo e delle sue tradizioni gelosamente custodite, per scoprire importanti dettagli sulla stile di vita degli abitanti Sembra quasi che vivano in un eden, con i frutti alla base delle loro alimentazione e le acque dei fiumi ricche di minerali. Imperdibile la visita ai forti antichi Baltit e Hoper. Nella località di Kargha, vicino a Gilgit, un’escursione in jeep porta alla visita di una statua del Buddha alta tre metri. A conclusione del viaggio vengono proposte le rovine archeologiche di Taxila. Il trekking nella valle degli Hunza è consigliato durante il periodo estivo, fino a settembre.

 

– VIAGGIA CON NOI – Visita il nostro sito di Overland Viaggi: Trekking e viaggi avventura consigliati da Beppe Tenti…mettiti Sulle tracce di Overland!