{multithumb}
[venerdì 8 gennaio] Partiamo alle 9.30 lasciandoci alle spalle Tanjeri con una situazione meteo che non si può che definire “variabile”, quantomeno le piogge saranno scarse. Prima parte del viaggio comoda vista la presenza di un’autostrada.
A metà percorso entriamo a Rabat dove siamo attesi per una manifestazione al locale ospedale. La polizia ci attende all’ingresso della città per scortarci fino all’Hopital d’Enfant che andiamo a visitare. Qui ci troviamo in una manifestazione organizzata dal Rotari locale dove consegnamo degli omaggi ai bambini talassemici che ricevono cure più che adeguate da un’equipe medica di buon livello. Terminata la manifestazione visitiamo i vari reparti. Qualche bambino viene ad ammirare con gioia i nostri “mostri”. Presente la stampa e televisione locale che ci accoglie benissimo. 
 

Il pranzo che ci viene offerto è a base di un ottimo cous cous con verdure.
Terminata l’esperienza, ritorniamo ai nostri mezzi e ripartiamo alla volta di El Jadida che raggiungiamo senza problemi di sorta alle 19.