Overland 21

Il Grande Nord Europa

prima visione estate 2020 Rai1

Play Video

La Stagione

Overland 21 punta verso Nord: la nuova impresa di Overland va a toccare con mano gli effetti del Global Warming, un viaggio tra le ferite che la Terra ha subito a causa degli interventi di sviluppo aggressivo dell’uomo, nei luoghi maggiormente colpiti dai cambiamenti climatici. Overland ha sempre avuto tra le sue missioni quella di mostrare le cose come stanno, nella loro semplice quotidianità, raggiungendo le persone di tutto il mondo e raccogliendo le loro storie.

Nella prima parte del viaggio raggiungerà Svezia, Islanda, Isole Faroe, luoghi ricoperti di ghiacci per la maggior parte del tempo, che anno dopo anno svelano il proprio manto verde con preoccupante anticipo, e che subiscono un’influenza sui cicli vitali della natura e dell’uomo fin troppo visibili.

Nella seconda parte del viaggio, il team di Overland condotto da Filippo Tenti sbarcherà in Groenlandia, nel fiordo di Ilulissat, dove sarà impossibile negare l’evidenza: qui trova uno sbocco sull’Oceano Atlantico il ghiacciaio più veloce al mondo, nonché tra i più grandi esistenti, che avremo modo di sorvolare e osservarne l’incessante scioglimento. Resteremo ammutoliti di fronte all’imponenza degli iceberg, i giganti di ghiaccio che navigano nelle acque del fiordo cercando la via verso l’Oceano, e avremo modo di conoscere storia, usi e costumi dell’antica popolazione Inuit, ma anche dei groenlandesi di oggi. Il viaggio nel Grande Nord si concluderà in Danimarca, il regno che, sin dal medioevo, ha influenzato i Paesi scandinavi con le proprie conquiste, e il mondo odierno con i propri progressi culturali, e una particolare attenzione all’ambiente e all’ecosostenibilità delle proprie azioni.

compass.png

Le Puntate

puntata 1

Svezia

cani, slitte e Premi Nobel

17 agosto 2020 Rai1

Dalla Svezia inizia il nuovo viaggio di Overland ambientato nel Nord dell’Europa, che ci conduce all’incontro con la cultura nordica troppo spesso data per scontata e raramente approfondita. La nostra avventura è iniziata sulla neve, a bordo di una slitta trainata da cani con la quale ci siamo immersi nella natura, entrando in contatto da subito con la sua saggezza e i suoi panorami. L’avvistamento di meravigliose Aurore Boreali d’inverno e l’incredibile Sole di mezzanotte estivo hanno coronato la nostra permanenza. Abbiamo incontrato il popolo nomade della Lapponia, i Sami, conoscendo le loro tradizioni, ma anche gli effetti che il global warming sta avendo sulle loro vite. Ci siamo poi recati a Stoccolma dove la storia del Paese riecheggia sulla modernità e sulle ingegnose caratteristiche che la rendono una città sempre più smart e a misura d’uomo. Dopo un “tuffo” nel passato a bordo dello splendido e ben conservato veliero seicentesco “Vasa”, siamo approdati alla Regina del Baltico: l’Isola di Gotland, dove abbiamo conosciuto i tanti aspetti che la rendono speciale, in primis la grande attenzione verso la natura e l’eco-sostenibilità.

puntata 2

Islanda

l’isola del ghiaccio e del fuoco

24 agosto 2020 Rai1

Lasciamo la Svezia per dirigerci in Islanda, ed esplorare questa terra di geyser e vulcani dove la Natura sembra regnare ancora incontrastata, nonostante negli ultimi 40 anni laghi o distese di blocchi frammentati abbiano preso il posto di enormi distese di ghiaccio. Visiteremo l’Isola in due episodi: la perlustreremo in lungo e in largo a bordo di due veicoli 4×4, e dalla cima dei vulcani alle profondità della faglia terrestre che separa la placca euroasiatica da quella americana. Resteremo allibiti dal desolante paesaggio di Ok, il primo ghiacciaio estinto, e dall’imponente forza dei geyser che sprigionano energia davanti alle nostre telecamere.

Conosceremo la cultura e la società islandese grazie alla sua capitale Reykjavik, ricca di contrasti e colori. Al nostro fianco una vecchia conoscenza del team di Overland, l’insostituibile Giannino, e una nuova compagna di viaggio: Christine GZ, pilota di rally e off-road professionista, con la quale affronteremo gli sterrati islandesi e faroesi.

puntata 3

Islanda

fuoristrada e ghiacciai

31 agosto 2020 Rai1

Prosegue il nostro viaggio alla scoperta dell’Islanda, l’isola di ghiaccio e fuoco che ospita panorami tra i più incredibili sulla faccia della Terra. Percorreremo svariati chilometri in offroad, tra polvere e guadi, e ci accamperemo in piccoli angoli di paradiso terrestre, isolati dal mondo. Raggiungeremo la caldera del lago Askja e la laguna Jökulsárlón, il più grande e più conosciuto lago di origine glaciale dell’Islanda, che costeggia il Parco Nazionale del ghiacciaio Vatnajökull. Con un’avventurosa escursione in gommone ci inoltreremo in un mondo di iceberg, acqua cristallina e nera sabbia vulcanica. Scorgeremo i giganti del mare durante un’emozionante escursione di whale watching, ma incontreremo anche gli altri piccoli membri della fauna locale.

Inoltre conosceremo le leggende mitologiche sui vulcani ed esploreremo uno dei sistemi vulcanici più ampi dell’Islanda, quello del mitico vulcano Laki, che con le sue eruzioni è stato addirittura attore protagonista nella rivoluzione francese.

puntata 4

Isole Faroe

tra natura e scogliere

7 settembre 2020 Rai1

Al largo dei mari tempestosi del Nord Atlantico, le sperdute Isole Fær Øer sono un pittoresco mosaico di pascoli color smeraldo, punteggiati da casette e fattorie dai colori allegri e i caratteristici tetti in erba. Profondi fiordi, scogliere a picco popolate dai famosi uccelli Puffin e promontori panoramici delineano i profili di questa manciata di isole che esploreremo a bordo di un veicolo 4×4 lungo meravigliose strade panoramiche, ma anche a cavallo, a piedi e immergendoci nelle gelide acque, per vivere il più possibile a contatto con la loro natura indomita.

Condivideremo lo stile di vita locale, difficile da immaginare, e capiremo cosa sta cambiando anche a livello culturale: dalla capitale Tórshavn (la più piccola al mondo) alle fattorie che ci ospiteranno, dalla semplice quotidianità che deve scendere a compromessi con una natura aspra, alle esercitazioni di soccorso in mare e agli assaggi di una cucina d’alta classe. Filippo Tenti e Christine GZ saranno accompagnati dalla Tour Leader esperta di Grande Nord, Daniela Pulvirenti, autrice dell’unica guida in italiano sulle Isole.

puntata 5

Groenlandia

tra giganti di ghiaccio e antiche leggende

28 dicembre 2020 Rai1

Il nostro viaggio nei Paesi del Nord continua! Siamo approdati in Groenlandia, nel famosissimo Ilulissat Icefiord, l’insenatura ghiacciata dalla quale nasce gran parte degli iceberg che si trovano nell’Oceano Atlantico. Scopriremo insieme questi giganti della natura e resteremo affascinati di fronte alla loro imponenza. Conosceremo la storia dell’antica popolazione indigena degli Inuit, anche attraverso leggende e fiabe ancestrali, per comprendere quali siano i valori e le esperienze che si tramandano di generazione in generazione.

Dopo aver fatto la bocca ai sapori dei prodotti locali, ci incammineremo in un trekking tra i rilievi dei fiordi, per continuare l’esplorazione sempre più a contatto con questa terra forgiata dai ghiacci, sotto i cieli dell’Aurora Boreale.

puntata 6

Groenlandia

Inuit, clima estremo e aurore boreali

29 dicembre 2020 Rai1

Prosegue il nostro viaggio a piedi lungo il fiordo di Ilulissat, scavato per oltre 50 chilometri dal ghiacciaio Sermeq Kujalleq, che si trova alla sua estremità più interna e da cui si stacca un decimo degli iceberg della Groenlandia. Andremo alla scoperta degli insediamenti primitivi e degli antichi riti degli inuit, e ci immergeremo nelle loro leggende che rivelano il profondo legame di queste popolazioni con la natura. Saliremo a bordo di un aereo per sorvolare il ghiacciaio e osservare il suo incessante scioglimento.

Approfondiremo il movimento di rivoluzione per l’indipendenza dalla Danimarca, avvenuto anche grazie a una band rock di etnia Inuit, e faremo amicizia con un musicista italiano trasferitosi in pianta stabile in Groenlandia da diversi anni.

puntata 7

Danimarca

tra storia, fiabe e leggenda

30 dicembre 2020 Rai1

Dopo aver visitato Groenlandia e Isole Faroe, che fanno parte del suo regno, approderemo infine in Danimarca. Solcheremo i canali della sua capitale Copenaghen a bordo dei Green Kayak e daremo il nostro contributo per combattere l’inquinamento dell’Oceano, mentre ammireremo la città dalle sue acque. Sulle tracce del Vallo Atlantico esploreremo ciò che rimane delle strutture volute da Hitler in questo territorio. Entreremo in contatto con la natura danese: sfruttando l’andamento delle maree, cammineremo sul fondo marino per trovarci a tu per tu con un branco di foche, particolarmente simpatiche e accoglienti, che si trovano sull’Isola di Fanø.

Ci immergeremo nel mondo incantato del mitico scrittore Hans Christian Andersen, entrando dalla porta principale delle sue fiabe: visitando Odense, la sua città natale.

puntata 8

Danimarca

Terra di confine

1 gennaio 2021 Rai1

Ultimo appuntamento con l’avventura di Overland nel Grande Nord Europa. Torneremo a Copenaghen per immergerci nella “città libera” di Christiania, un quartiere unico al mondo, autogovernato nel quale vive una comunità indipendente. Affronteremo il tema, particolarmente sentito, delle energie rinnovabili e capiremo come la Danimarca abbia prodotto quasi la metà del suo fabbisogno energetico attraverso queste nuove fonti nel 2019. Conosceremo i segreti del famoso stile culinario “New Nordic”, grazie a uno chef italiano trasferitosi a Copenaghen.

Ci sposteremo poi sull’Isola di Bornholm per visitare la fortezza più grande della Scandinavia, e scopriremo le sfaccettature del movimento pittorico dei celeberrimi “pittori di Skagen” e le bellezze della terra che li ispirò.

info sul prossimo viaggio? Quando in tv?

segui le nostre tracce