+39 02 87234655 | CONTATTACI | SHOP | AGENZIA VIAGGI

 

Overland 15

- Puntata 8 -
In prima visione 4 Settembre 2014
Overland 15 - Gengis Khan e l'Inner Mongolia

Passata la Grande Muraglia, che troveremo ancora una volta alla fine del nostro viaggio, saliamo la strada che ci porta in Inner Mongolia. La prima cittadina rivela quanta cura abbiano dato i cinesi alla pulizia e al decoro dei locali adibiti a ristorante, mentre la notte passata al campo ci consente di godere l'atmosfera primordiale della vita all'aperto. Proseguiamo lungo una strada tracciata tra le sabbie del deserto di Badain Jaran. La Mongolia presenta il suo aspetto più noto ma anche più sconvolgente: in una sola vallata si sono contate ben 49 centrali elettriche a carbone, un inquinamento pazzesco che non turba la laboriosità dei cittadini. Il Mausoleo di Gengis Khan racchiude la storia di questo grande personaggio storico, che tanta importanza ha avuto nel passato della Cina, mentre il monastero taoista Wudang rivela l'aspetto religioso buddista della popolazione. L'incontro con i Monaci e l'intervista al responsabile dell'intero complesso monastico rappresentano uno dei momenti di attualità più interessanti del programma.

La capitale dell'Inner Mongolia, Hohhot, è un compendio di ricchezze architettoniche e urbanistiche di affascinante bellezza, ma è la popolazione il suo punto più brillante e amabile. La puntata e l'avventura televisiva si concludono a Qinhuangdao, dove la Grande Muraglia nasce dal mare, iniziando il suo lungo e tormentato percorso che per millenni ha rappresentato l'emblema della Cina.

ACQUISTA I DVD: clicca qui

Overland 15 Dai Guerrieri di terracotta alle dune del Taklamakan

Puntata8puntata 8puntata 8puntata 8puntata 8puntata 8

Puntata8puntata 8puntata 8puntata 8puntata 8puntata 8

puntata 8puntata 8puntata 8puntata 8puntata 8puntata 8

puntata 8puntata 8puntata 8puntata 8puntata 8

Ascolta le colonne sonore di Overland

Torna alla scheda del programma>>