+39 02 87234655 | CONTATTACI | SHOP | AGENZIA VIAGGI

 

Puntata 3

Un Mondo che cambia 1989

- Puntata 3 -
Prima visione nel 2012 su RAI1
Overland 13 - Un Mondo che cambia (1989)

Acquista il tuo cofanetto DVD Overland 13

Dopo 4 anni dall’arrivo a Pechino con le Fiat Panda, una nuova spedizione è pronta partire per rientrare in Europa lungo la via del Tarim Nord, una delle più note piste della Via della Seta, nell’antichità. A compiere il ritorno di questa Via verso l'Europa è una macchina italiana d'epoca, a quei tempi 80enne: la famosa Itala che nel 1907 ha vinto il Raid Pechino-Parigi e che a distanza di 80 anni è stata riportata alla partenza della famosa corsa per percorrere nuove piste e raggiugnere nuovamente il traguardo di Parigi. Pechino si sta aprendo lentamente al commercio privato. Inesorabilmente il Medioevo lascia spazio al progresso anche solo nelle grandi città. La pista che passa dal corridoio del Gansu e raggiunge il Xinjiang è tracciata o in costruzione. Kashgar, che anticamente era il più grande centro d’incontro di carovaniere da tutta l’Asia, ha ancora nel suo mercato le vestigia di un mondo antico dove, pur con l’aiuto della moneta di carta, lo scambio dei prodotti tra locali è ancora praticato. Il passo di Khunjerab a quasi 5000 m. di quota segna il confine con il Pakistan, ma la discesa verso Islamabad è una pista in costruzione che mette a dura prova gli uomini della spedizione. Un’immensa frana di rocce è superata con l’impiego di 100 kg. di tritolo. L’Iran è attraversato con momenti di preoccupazione determinati dalla salute dell’Ayatolha Komeini in precarie condizioni di vita. Poi la Turchia e l’ingresso, unico fino a quel momento (1989), nell’Unione Sovietica fino a Mosca. Parte della Germania è occupata dai sovietici e Berlino è divisa in due dal famoso Muro. La Polonia sta vivendo il momento magico di Solidarnosc. Poi l’arrivo trionfale a Parigi.

colonna sonora di Overland13Ascolta i brani della colonna sonora di Overland!

Overland 13 Venticinque anni sulle Vie della SetaClicca sulla mappa per ingradirla

<< Ingresso nel Medioevo Cinese 1985

Il Mondo è cambiato. Dall'Europa alla Cina senza barriere 1999 >>

StampaEmail

  • /puntata-4.html
  • /puntata-2.html