+39 02 87234655 | CONTATTACI | SHOP | AGENZIA VIAGGI

 

Overland sceglie ancora TUNAP: destinazione India

Tunap e Overland19

Dopo la prima ed entusiasmante avventura di Overland18, TUNAP si è riconfermata partner tecnico per la spedizione Overland19 verso l’India. Una conferma che trova nuove sfide in: viaggi in nave, autostrade “Indian Style”, foreste impenetrabili, aridi deserti del Rajastan, vette innevate Himalayane, fino ad arrivare a 4.000 metri di quota.

Leggi tutto

Day 59 - Assalto alla carovana del West... (Bengal)

IMG 20180524 181016

 

Alle 7 ci troviamo ai mezzi e, dopo una veloce colazione, partiamo. Ad un certo punto prendiamo una strada alternativa e ci ritroviamo in un villaggio rurale. Veniamo accolti con occhi spalancati e increduli, soprattutto dei bambini, che probabilmente non hanno mai visto persone dalla carnagione chiara e tantomeno veicoli come i nostri.

Un vero e proprio assalto alla carovana del West...(Bengal)

Ci parlano in Hindi e la comunicazione sembra impossibile, ma poi viene chiamato un signore che parla inglese col quale riusciamo a spiegarci meglio: è il maestro della scuola, qui è visto un po' come venivano viste le maestre in Italia in un passato ormai lontano. 

 

Leggi tutto

Day 56 - Varanasi da un'altra prospettiva

IMG 20180519 185036

 

 

Questa mattina ci incontriamo per le 8.30 e, dopo colazione, usciamo per andare a vedere l'antico quartiere Moghul di Varanasi in cui vengono creati i famosi "saari" cioè abiti femminili tipici, scopriremo come si producono  a partire dal disegno, alla tessitura, fino alla vendita. Varanasi è infatti famosa per i suoi "Baranasi Saari", tipicamente in seta e impreziositi con ricami in oro e argento.

Troviamo in questo quartiere una realtà quasi familiare, in cui i bambini giocano per i vicoli tra negozietti e laboratori in cui avviene la magia della tessitura di questi preziosissimi abiti. Entriamo nel piccolo laboratorio di un tessitore che sta creando la stoffa del Saari con un telaio completamente manuale: per tessere la seta infatti è possibile unicamente utilizzare questo tipo di telai in quanto quelli meccanici romperebbero i delicatissimi fili. 

 

Leggi tutto

Day 53 - I Formidabili Templi di Khajuraho

IMG 20180517 154914

 

Partiamo intorno alle ore 8 dal paesino in cui abbiamo passato la notte per andare verso Khajuraho
Intorno alle 13 la fame inizia a farsi sentire e ci fermiamo per un pranzo veloce: apriamo il tendalino del California, sedie e tavoli e mangiamo un po' dei viveri portati da Giulio: salame, formaggi e una bella insalata... Che meraviglia ritrovare i sapori di casa dopo tanto tempo! 
Verso le 15.30 arriviamo all'Hotel, lasciamo i veicoli e i bagagli e andiamo subito ai templi, che chiudono alle 18.30.

 

Leggi tutto

Day 50 - Inside Delhi

IMG 20180514 175836

 

Questa mattina andremo a visitare una "slum", in particolare dove ha vissuto l'autore del famoso romanzo Shantaram che consigliamo a tutti.

Abbiamo un appuntamento con i ragazzi del Salaam Baalak Trust, un'associazione che tenta di aiutare bambini e ragazzi di strada a cambiare la propria condizione e migliorare il proprio futuro organizzando tour a pagamento per turisti all’interno delle zone più povere di Delhi. 

Veniamo portati in giro per i vicoli della città più frequentati da questi ragazzini, accompagnati da Ruhi e Asif, una ragazza e un ragazzo di 18 anni con un passato in queste viuzze. Che esperienza!

 

Leggi tutto

Day 47 - Finalmente a Delhi

IMG 1336

 

Ci svegliamo presto per partire con le prime luci: alle 7 siamo già in marcia, abbiamo più di 600 km da percorrere oggi...Ovviamente sarebbe meglio avere tutti i finestrini...

 

Leggi tutto

Day 44 - Che meraviglia il Ladakh

WhatsApp Image 2018 05 11 at 12.33.36

 

Ci incontriamo per colazione alle 8.30 e per le 9 usciamo per visitare Leh. 
Come prima tappa andiamo al Castello di Leh costruito nel XVII secolo, che fu la residenza Reale fino al 1846, anno in cui venne tolto il potere ai reali del Ladakh, la regione in cui si trova Leh. Situato in una posizione rialzata che domina la città è costruito su 9 piani, tutti abbastanza piccoli e collegati da delle scalette interne. Il palazzo è molto spoglio, ma dai piani più alti si può godere di un'ottima vista sulla città sottostante. Finita la visita pranziamo in un ristorantino lì vicino e assaggiamo del cibo tipico della cucina tibetana...

Siamo davvero contenti di provare una cucina diversa e cambiare un po' sapori! Mangiamo una zuppa con noodles e delle verdure davvero buoni. 

 

Leggi tutto

Day 41 - Verso Kargil

WhatsApp Image 2018 05 11 at 11.59.24

 

 

Questa giornata per alcuni di noi inizia davvero presto: Giannino, Filippo, Robi ed Enrico devono essere per le 5.30 al mercato galleggiante, che dista circa mezz'oretta di barca dalle nostre houseboat.

Giannino ne approfitta per fare un po' di spesa di verdura per il pranzo on the road che ci preparerà oggi. 

 

Leggi tutto

Day 38 - Verso Srinagar con qualche difficoltà...

WhatsApp Image 2018 05 12 at 20.51.35

 

 

Questa mattina ci svegliamo presto e, dopo una bella colazione, partiamo alla volta di Srinagar...In direzione Himalaya!

Dopo qualche km su strade abbastanza buone, iniziamo a incontrare qualche tratto più impegnativo. La prima parte è abbastanza scorrevole, anche se la zona inizia ad essere montuosa e le strade, di conseguenza, più difficoltose.

Ci fermiamo verso le 15 nell'unico "ristorante" che incontriamo nel paesino che stiamo attraversando: in poco tempo abbiamo già il pasto pronto: riso bollito e una zuppetta di fagioli sono l'unica cosa che c'è, ma, contro ogni aspettativa, è davvero buona. 

 

Leggi tutto

DAY 35 - Delhi Fateh Divas - Festival Sikh

IMG 20180429 WA0033

Oggi ci ritroviamo per andare a visitare il ”Lal Qila” cioè il "Red Fort", il forte rosso di Delhi.  

Un luogo misterioso, ricco di storia, che ha caratterizzato l'anima dell'India degli ultimi secoli. 

Leggi tutto

DAY 32 - Dalla città Blu a quella Rosa

IMG 20180426 WA0038

Ci svegliamo presto perché dobbiamo andare a visitare il forte e, visti i 40 gradi, sarebbe meglio non farlo nelle ore centrali della giornata. "Mehrangarh", il forte di Jodhpur fu la gloriosa residenza del Maharaja, ora è adibito unicamente a museo, e non vi abita più nessuno, ma in passato questo luogo era un punto di riferimento importante. Le mura imponenti e la forma del forte incutono paura anche a distanza di chilometri, questa è sempre stata una delle fortezze piu spettacolari della terra!  

Leggi tutto

DAY 29 - Una carica di positività e notte nel deserto

WhatsApp Image 2018 04 24 at 17.25.47

 

Oggi pomeriggio andremo nel deserto, dove passeremo anche la notte. Per prepararci al meglio, al mattino andiamo a comprare qualcosa per la cena e la colazione di domani mattina.

Pomodori e melanzane per un bel sughetto e tanta frutta e la spesa è fatta. Andiamo poi a visitare una scuola nel deserto, frequentata da bambini dei villaggi vicini.

Appena arrivati veniamo subito accolti da una cinquantina di bambini sorridenti e curiosissimi, che da subito ci sommergono di domande: da dove veniamo, i nostri nomi, cosa facciamo. Molti parlano con noi in Indi nonostante non capiamo nulla di quello che ci dicono.

 

Leggi tutto

DAY 26 - Maciniamo Chilometri

Day 26 Robi in azione

Partiamo da Mumbai in direzione Ahmedabad, che sarà la nostra tappa intermedia prima di arrivare a Jaisalmer. Sono circa 500 km, che maciniamo senza particolari problemi tranne qualche tratto di strada in fase di costruzione e I soliti camion in contromano a cui siamo ormai abituati.

Chilometri e chilometri di strada...una giornata piuttosto lunga...

Leggi tutto

DAY 23 - Sempre On The Road

WhatsApp Image 2018 04 14 at 17.14.s

Overland non si ferma, sempre dritti verso la prossima meta, come dice sempre Beppe: l'importante è raggiungerli gli obiettivi! 

Ci rimettiamo in pista la mattina presto e ricominciamo a percorrere le strade Indiane in direzione Mumbai.

Leggi tutto

DAY 20 - Il meraviglioso Palazzo del Maharaja di Mysore

WhatsApp Image 2018 04 13 at 20.35.32 1

Questa mattina I nostri piani vengono un po' rivisti: inizialmente volevamo partire alla volta di Goa alle 9; qui a Mysore però si trova il palazzo reale, che fu la residenza ufficiale della dinastia Wadiyar. Il palazzo, ricostruito nel 1912 dopo un incendio, trasmette tutta l'imponenza della dinastia Wadiyar che regnò dal 1399 fino al 1950.

Mentre cerchiamo di ottenere i permessi per filmare all'interno del palazzo, ci infiliamo in un mercato, dove assistiamo anche a una sorta di asta per le banane: il grossista è in una piazzetta dietro alla già principale e vende caschi di banane. Mai viste così tante banane tutte insieme! 

Leggi tutto

DAY 17 - Ma la tigre non è estinta?

IMG 20180410 093606

 

Questa mattina parte del team si sveglia presto per andare a fare un trek nella foresta della riserva. Purtroppo il gruppo non può essere da più di sei persone, quindi non siamo potuti andare tutti. Alle 7.30 ci incontriamo con la guardia forestale per iniziare il nostro tour alla ricerca di qualche animale che ancora non abbiamo visto. Attraversiamo il fiume su una traballante zattera costruita con canne di bambù. Iniziamo a camminare e incontriamo le prime tracce di elefanti, e proseguendo anche di bisonte, porcospino e cervo.

 

Leggi tutto

DAY 14 - Finalmente un po di Arancione!

f1526320769560

C'è aria di novità questa mattina! Sembrerebbe che finalmente Filippo sia riuscito a risolvere la questione dei veicoli e forse riusciremo a farceli consegnare oggi stesso. 
Dopo la colazione Filippo va subito agli uffici della dogana, il resto del gruppo va a fare un po' di cambusa in modo da essere pronti a partire se ci venissero consegnati. Non  troviamo granché, ma qualche pacco di pasta, fette biscottate e marmellata, riusciamo a prenderli. Prendiamo anche un po' di frutta e verdura in un mercatino, per il resto ci arrangeremo mano a mano con quello che troveremo. 

Leggi tutto

DAY 11 - Che disastro la burocrazia indiana!

DAY 11 In mancanza dei veicoli Giannino si consola con un Rikshaw

Ci svegliamo con il cinguettio degli uccelli e alle 8.30 ci incontriamo per la colazione.

Purtroppo ancora sembra non esserci alcuna novità sui veicoli, Filippo sta continuando a contattare i referenti senza ottenere risultati. Non perdiamo le speranze, in qualche modo si riuscirà a risolvere. 

Leggi tutto

DAY 8 - Pasqua quest'anno è su una houseboat!

DAY 8 Kathakali 3

 

Ci incontriamo per la colazione verso le 8.30, oggi ci attende una lunga navigazione per i canali di Aleppey, in cui scopriremo delle interessanti tradizioni di questa zona.

Per le 11 arriviamo al porticciolo dove sono attraccate le houseboats e veniamo accolti dal proprietario dell'imbarcazione che useremo oggi (e su cui dormiremo stanotte). Niente sacchi a pelo però, la sistemazione è tutt'altro che spartana: grazie alla loro larghezza, le houseboats sono davvero molto spaziose. Questa, strutturata su due piani, ha 5 camere matrimoniali, ciascuna con i servizi, e due zone giorno in cui mangiare  e rilassarsi durante la navigazione.

 

Leggi tutto

DAY 5 - Un festival con protagonisti alquanto insoliti

DAY 5 Festival Arattapuzha

 

Ci svegliamo verso le 8.30, alle 9.30 l'auto viene a prenderci per andare a visitare il Museo Indo-Portoghese di Kochi.

Qualcuno rimane in hotel per lavorare, qualcuno per riposare (ieri siamo rientrati un po' tardi).  Ci avviamo quindi verso il museo che scopriamo però essere chiuso perché siamo nei giorni vicini alla Pasqua e molti sono in ferie. Peccato.

 

Leggi tutto

Day 2 - Dove saranno finiti i nostri veicoli?

DAY 2 Selfie di famiglia

 

Ci svegliamo e ci incontriamo per la colazione verso le 8.30....una bella dormita ci voleva proprio!

Dopo un'oretta usciamo e, reimmergendoci nel traffico con la luce del giorno, iniziamo a percepire meglio quali saranno le difficoltà: essendo abituati con la guida italiana, quella a sinistra non è così immediata, dovremo impratichirci un po', soprattutto con sorpassi, incroci, e l'utilizzo del clacson che qui viene suonato in continuazione.

Siamo venuti alla Concessionaria della Volkswagen per avere notizie dei veicoli. Dopo un po' di attesa capiamo che sono stati mandati al porto di Kochi che dista, a seconda di chi viene interpellato, 2-4-3-6 ore da Trivandrum (queste informazioni bisogna prenderle con filosofia). 

 

Leggi tutto

Day 61 - Ultimi Giorni

IMG 20180524 180649

 

Oggi abbiamo appuntamento nel pomeriggio alla dogana del porto di Calcutta per verificare i documenti e organizzare la spedizione, dobbiamo portare i veicoli in un parcheggio, dal quale verranno caricati dentro a dei container e spediti, via nave, in Italia. Anche questa ultima giornata non è priva di intoppi ma alla fine riusciamo con successo a consegnarli. 

 

Leggi tutto

Day 58 - Verso Calcutta

IMG 20180524 174401

 

 

Partiamo presto questa mattina: alle 7.30 siamo già sui mezzi per cercare di fare più strada possibile. Per Calcutta sono 670 km, il che significa più di 12 ore. Abbiamo infatti previsto di fermarci a metà strada per la notte.

Oggi sarà per la maggior parte autostrada, ma la velocità deve come al solito essere mantenuta bassa perché non mancano veicoli in contromano, mucche, capre, persone che attraversano la strada in ogni momento. Ormai ci abbiamo fatto l'abitudine a questo concetto di autostrada "Indian style".

 

Leggi tutto

Day 55 - Alla scoperta della mistica Varanasi

IMG 20180521 082759

 

Questa mattina ce la prendiamo con un po' più di calma: colazione alle 8.30 e poi mattinata a organizzare i prossimi giorni, lavorare e sistemare lo specchietto del California.

Dopo pranzo usciamo per andare sulla riva del Gange, il fiume sacro adorato dagli indù come una divinità. Gli indù vengono qui durante la loro vita per immergersi nelle acque del fiume per purificare il proprio spirito.

Quando arriviamo sulla sponda, cui si accede tramite delle stradine che portano su delle gradinate (chiamate Ghat) vediamo molte persone che si immergono nel Gange.

 

Leggi tutto

Day 52 - Il Taj Mahal una delle “nuove” sette meraviglie del mondo

IMG 20180516 121252

 

 

Alle 7.30 facciamo colazione e per le 8 usciamo per andare a visitare il Taj Mahal, una delle nuove Sette Meraviglie del mondo, nonché patrimonio dell'umanità UNESCO.

Quando arriviamo rimaniamo sbalorditi dall'imponenza di questo edificio, circondato da giardini e fontane.

Il mausoleo fu costruito nel 1632 dall'Imperatore Moghul Shah Jhan per la moglie preferita, che morì dando alla luce il loro quattordicesimo figlio. 

  

Leggi tutto

Day 49 - Le interviste nel Parco

20180515 144040

 

La giornata di oggi sarà dedicata alle interviste: ci incontriamo verso le 8.30 e, dopo la colazione, andiamo in esplorazione dei dintorni per un luogo adatto. 

Troviamo un parco abbastanza tranquillo e ci sistemiamo per le nostre riprese. 

 

Leggi tutto

Day 46 - Sciopero e Manifestazione a Srinagar

WhatsApp Image 2018 05 11 at 11.59.10

 

Oggi partiamo da Kargil verso le 9, dopo aver fatto un po' di spesa per il pranzo.

Guidiamo per ore tra passi e tornanti, strade battute e villaggi. La giornata è caratterizzata dalle manifestazioni che stanno animando il paese dovute ad alcuni scontri tra Polizia e locali, qui in Kashmir la situazione è particolarmente “Calda”.

Incontriamo numerose basi militari e svariati blocchi sulla strada ma, fortunatamente ci fanno passare senza problemi. 

 

Leggi tutto

Day 43 - Leh un angolo di Tibet nascosto

WhatsApp Image 2018 05 11 at 11.59.01

 

Oggi ci svegliamo presto perché dobbiamo arrivare a Leh nella regione del Ladakh entro sera. La guida oggi non è per niente semplice: l'altitudine si sta alzando sempre di più e con essa la difficoltà delle strade che si stringono creando numerosi intoppi. Una vera sfida per Overland!

 

Leggi tutto

Day 40 - Le meraviglie di Srinagar

IMG 20180505 055210

 

 

Questa mattina colazione verso le 9 per andare a visitare Srinagar. Simone e Letizia restano sulle houseboat: il mix di freddo, altitudine e stanchezza e forse un po' di influenza li ha messi KO. 
Gli altri invece vanno a visitare due moschee: quella più maestosa, Jama Masjid, e quella di Shah Hamdan, entrambe in stile indo-saraceno. 

 

Leggi tutto

Day 37 - Che atmosfera magica ad Amritsar!

IMG 20180501 212039

 

 

Colazione alle 6.30 e partiamo per arrivare ad Amritsar, la città al confine col Pakistan in cui si svolge la cerimonia dell'apertura dei cancelli. La cerimonia inizia alle 17, ma bisogna essere li prima e i km non sono pochi.

Arriviamo alle 16, in tempo per trovare dei buoni posti da cui assistere a questo particolarissimo spettacolo.

 

Leggi tutto

DAY 34 - Cambio alla Guida!

IMG 20180502 152036

Questa mattina ci tocca una bella alzataccia: partiamo da Jaipur per le 6.30, in modo da arrivare a Delhi in orario per il volo di Stak ed Ernesto. Nella foto in alto Simone in simpatica compagnia. 

Leggi tutto

DAY 31 - La "Città blu"

20180425 110016

 

Ci svegliamo di buon'ora e dopo una bella colazione siamo pronti per visitare la città. Incontriamo il nostro contatto locale, che ci porta subito a visitare la città vecchia. Al contrario di Jaisalmer, la "old city" si trova al di fuori delle mura del forte, che visiteremo domani. Ci addentriamo nella parte più antica della città, passando per intricati vicoletti, circondati di blu.  

Leggi tutto

DAY 28 - Nella meravigliosa "città d'oro"

Day 28 Lago di Gadisar

Ci svegliamo alle 8.30, per andare a visitare il forte di Jaisalmer. Siamo ormai nel deserto, quindi le temperature sono molto elevate(circa 35-40°C) ma, fortunatamente, si tratta di un caldo secco e quindi più sopportabile. Lasciamo i veicoli ai piedi del forte e ci incamminiamo verso il cuore della città vecchia.

Imponenti mura celano intricati viottoli che conducono a meravigliosi edifici in pietra arenaria. Jaisalmer è infatti chiamata "la città d'oro", proprio per il colore conferito da questa pietra quando riflette la luce del sole. Giunti in cima, nella piazza centrale, i nostri sguardi vengono subito rapito dalla facciata del Palazzo del Maharaja, le cui mura sono finemente cesellate in un meraviglioso intreccio di ghirigori. Visitiamo prima i tre templi giainisti che si affacciano su una piazzetta poco distante.

L'interno è a pianta rettangolare, dislocata su due livelli, e all'interno si può camminare nel corridoio che ne forma il perimetro, passando tra statue di varie divinità. Gli interni di questi templi sono decorati con i motivi presenti negli altri edifici della città, con bassorilievi raffiguranti divinità e con l'aggiunta però di colori accesi utilizzati per alcune pareti.

Leggi tutto

DAY 25 - Alla scoperta della vera Mumbai

WhatsApp Image 2018 04 20 at 08.16.31

Oggi ci svegliamo per le 8.30, dobbiamo fare ancora qualche intervista. Nel pomeriggio abbiamo organizzato di andare nella zona di "Dharavi", una delle zone più povere della città. 
Alle 14 abbiamo appuntamento con Raji, il ragazzo che ci farà da guida nella "slum" dove abita con la sua famiglia. Non sarebbe possibile visitare autonomamente questa zona, in quanto, come vedremo, sarebbe impossibile orientarsi e riuscire a cogliere le parti migliori. Raji fa parte di un'associazione, "Reality tours and travel Dharavi", che ha come obiettivo quello di cambiare l'idea che la maggior parte delle persone hanno sulle baraccopoli: come vedremo infatti, non si tratta di una zona degradata e di estrema povertà ma di una sorta di villaggio autonomo all'interno della città.

Appena entriamo  capiamo subito che l'idea che abbiamo verrà stravolta: veniamo avvisati di stare attenti perché le stradine e i passaggi sono "Indian size"(formato indiano) quindi dovremo un po' abbassare la testa essendo più alti di loro. Ci infiliamo in una serie di cunicoli intrecciati tra loro, sembra di essere in un labirinto gremito di persone che entrano ed escono dalle case, bimbi che giocano e  corrono su e giù per le scalette degli appartamenti. 

Leggi tutto

DAY 22 - Verso Nord... Verso Mumbai!

20180416 133021

Questa mattina Filippo, accompagnato da Roberto ed Enrico, andrà a fare un'immersione per vedere un relitto. Per gli altri mattinata libera, decidiamo quindi di andare a fare una spesa per un pic-nic in spiaggia al rientro di Filippo e gli altri.

Spesa fatta, cerchiamo un posto adatto per portare i veicoli il più possibile vicino alla spiaggia; purtroppo però non riusciamo a trovare un posto che sia adatto e ombreggiato e ci dirigiamo a nord per vedere come sono le spiagge.  

Leggi tutto

DAY 19 - Simpatici incontri lungo la strada verso Mysore

IMG 4231 180408

Ci svegliamo di buon'ora e ci prepariamo una bella colazione nel parcheggio dell'hotel con caffè, succo, fette biscottate, marmellata, biscotti... Non ci manca proprio nulla! Per le 8 partiamo in direzione Mysore, la nostra destinazione di oggi.

Sono circa 220 km, che, su strade indiane equivale a percorrerne almeno il doppio come tempistiche. Le strade ci lasciano piacevolmente stupiti: sono quasi tutte asfaltate e ben tenute, ma sono bloccate molto spesso da ostacoli messi a tutela dei villaggi che le costeggiano.

Questo rallenta notevolmente la nostra marcia, che prosegue  un po' a singhiozzi. 

Leggi tutto

DAY 16 - La scoperta della noce moscata

IMG 20180409 WA0008

Stamattina Roberto, Giannino, Filippo e Letizia si svegliano alle 6 nella speranza di vedere qualche animale un po' schivo abbeverarsi al lago. Purtroppo rimaniamo delusi: al lago non c'è nessuno, nemmeno gli animali che abbiamo visto ieri al tramonto. Aspettiamo un po', ma dopo mezz'oretta capiamo che non vedremo un bel niente e torniamo in hotel per la colazione. Ci incontriamo con  gli altri verso le 9.30, e partiamo per andare a vedere la tenuta di un coltivatore di spezie poco distante da qui.

Oggi c'è ancora sciopero, pertanto veniamo bloccati più volte lungo la strada per chiederci chi siamo e accertarsi che non siamo gente locale che stia lavorando. Dopo qualche domanda però veniamo lasciati passare senza grandi problemi.

Arrivati alla tenuta veniamo accolti dal proprietario e dalla sua famiglia, la moglie e quattro bimbi sorridenti e divertiti dalla nostra presenza. Inizia poi a mostrarci le varie piante coltivate nella tenuta: c'è un po’ di tutto e noi siamo molto curiosi di capire da dove vengono quelle spezie che noi troviamo già pronte in polvere nei supermercati.

Leggi tutto

DAY 13 - Mi scusi, conosce una lavanderia da queste parti?

f1526320521461

Questa mattina ci troviamo per la colazione e Filippo ci avvisa che dovrà andare alla dogana, noi invece andiamo in una zona di Kochi dove si trovano varie spiagge di pescatori (che pescano con reti "normali", non  reti cinesi). Nella prima in cui ci fermiamo però sono già rientrati perché il tempo stava diventando bruttino, e non han preso granché.

Leggi tutto

DAY 10 - Ancora in attesa dei veicoli...

DAY 10 Stak e il suo nuovo amico

 

Per le 8.30 ci incontriamo per la colazione. Finalmente troviamo qualcosa di non salato e speziato oltre alla frutta: yogurt con muesli, pancake, pane burro e marmellata... Un po' ci mancava una bella colazione all'italiana! 

Filippo si incontra verso le 9 con Thomas, la nostra guida, per fare il punto della situazione sui veicoli. Sono ancora bloccati in dogana e, per via della Pasqua e dello sciopero, le procedure si sono fermate e non c'è nessuna novità. Per il momento non è possibile sdoganare i mezzi per via di problematiche che burocratiche che non ci sono ancora chiare. Nel pomeriggio Thomas contatterà un avvocato qui a Kochi per valutare il da farsi. 

 

Leggi tutto

DAY 7 - Tra i canali della Venezia dell'India

 

DAY 7 I ragazzi e Margherita si godono la navigazione

 

Oggi abbiamo in programma di andare  a fare il giro nelle "Backwaters", ovvero la zona di  sviluppata sui canali. È definita infatti come la Venezia dell'India, anche se qui non ci sono gondole ma "Houseboats", imbarcazione tipica di questa zona. 

Dopo qualche ora di pullman, arriviamo a Allepey dove facciamo un pranzo veloce in un ristorante vegetariano, come quasi ogni pasto(qualcuno inizia a manifestare desiderio di una bella fiorentina, ma qui la vedo dura a trovarne!).

 

Leggi tutto

Day 4 - Alla scoperta di Kochi e...cena in riva al mare!

DAY 4 Reti cinesi al tramonto

 

Oggi abbiamo in programma di visitare Kochi.

La nostra guida passa a prenderci per le 9.30 per andare a visitare il Museo della Marina di Kochi, che custodisce numerosi reperti riguardanti l'epoca del colonialismo portoghese.

Ci dirigiamo poi alla Chiesa di San Francesco. Troviamo lì davanti una bancarella che vende i cocchi e non resistiamo, beviamo il succo, davvero dissetante, e poi ne mangiamo la polpa. Uno spuntino rinfrescante ci voleva proprio con questo caldo! 

 

Leggi tutto

Day 1 - Si parte!

Si parte con Air India!

 

Dopo una partenza letteralmente "di corsa" da Milano Malpensa alle ore 20 di sabato eccoci finalmente arrivati a Trivandrum.

Il viaggio non è stato dei più semplici; abbiamo avuto qualche intoppo al check-in per nostri strani bagagli che è stato risolto grazie al prezioso aiuto del manager di Air India Rajender Kumar, e il suo efficiente staff che a ha seguito il nostro imbarco a Milano.

 

Leggi tutto

Day 60 - Madre Teresa di Calcutta

IMG 1492

 

Siamo finalmente arrivati a Calcutta, la nostra ultima tappa. La prima giornata la passiamo in albergo, dobbiamo fare le ultime interviste e organizzare bagagli, spedizione dei veicoli, documenti. I veicoli infatti torneranno da qui via nave. La nostra meravigliosa avventura è ormai giunta al termine e, nonostante tutti non vediamo l'ora di riabbracciare i nostri cari, c'è già un po' di tristezza nell'aria.

 

Leggi tutto

Day 57 - Incontri particolari sulle rive del Gange

IMG 20180521 WA0033

 

 

Questa mattina partiamo alle 5 per andare sul Gange per assistere a cerimonie che avvengono solo al mattino presto. Appena uscito notiamo come già prima dell'alba ci sono moltissime persone che vanno al fiume sacro.

Arrivati sulla riva ci aspetta una barca per portarci nei vari luoghi: la prima tappa che facciamo è il luogo in cui molte persone si ritrovano per fare Yoga. Filippo, Simone e Letizia si uniscono alla lezione, scoprendo che la pratica dello yoga qui viene fatta in maniera totalmente diversa: dopo numerosi esercizi di respirazione, si inizia a fare suoni prolungati (il famoso "Om") e, un "aah" con la lingua fuori (come facciamo dal dentista), per finire con una grande risata con le mani rivolte al cielo; ci spiegano che questa disciplina ha un forte potere terapeutico per corpo e spirito. 

 

Leggi tutto

Day 54 - Verso la città sacra!

IMG 20180521 062147

 

Ci svegliamo presto e partiamo verso le 8 da Khajuraho, direzione Varanasi la città sacra!

Sono 400 km che, con le strade indiane, significa circa 9 ore. Arriviamo alle 21.30 a Varanasi e veniamo accolti da un traffico terribile: scopriremo domani che è l'orario in cui finiscono le cerimonie sul Gange e, perciò, il momento più trafficato della giornata.

 

Leggi tutto

Day 51 - Agra

IMG 20180516 WA0037

 

Oggi ci svegliamo per le 9.30, passiamo la mattinata in albergo perché Filippo deve occuparsi di alcuni documenti. Partiamo intorno alle 14 con destinazione Agra, la città dove c'è il famosissimo Taj Mahal, eretto nel 1632 dall'imperatore Moghul Shah Jahan in memoria della moglie preferita Arjumand Banu Begum, conosciuta come Mumtaz Mahal. 

È da sempre considerata una delle più notevoli bellezze dell'architettura mussulmana in India ed è tra i patrimoni dell'umanità dell'UNESCO dal 9 dicembre 1983

Nel 2007 è stato addirittura inserito tra le "Nuove sette meraviglie del mondo" da non confondersi con le classiche sette meraviglie del mondo, se non le conoscete vi invitiamo ad approfondire!

 

Leggi tutto

Day 48 - In giro per Delhi

IMG 20180515 175342

 

Oggi Filippo ha degli appuntamenti per prolungare i permessi, quindi ci lascia la giornata libera a Delhi; c'è chi lavora in hotel e chi inizia a curiosare per i mercati. Troviamo un negozietto di spezie e frutta secca e non possiamo resistere a qualche acquisto: peperoncino, mandorle, noci, pepe e altro ancora. 

 

Leggi tutto

Day 45 - Nel villaggio degli ariani

WhatsApp Image 2018 05 12 at 20.34.57

 

 

Partenza ore 7, oggi sarà una lunga giornata: dobbiamo guidare fino a Kargil, proprio sul confine, ma faremo una deviazione per visitare il monastero di Alci, un piccolo monastero a circa un paio d'ore da qui. Inoltre prenderemo una strada diversa da quella che abbiamo fatto all'andata, perché passeremo a visitare un villaggio di "Ariani" e quindi avremo l'occasione di ripassare un po di storia.
Secondo la leggenda alcuni uomini dell'esercito di Alessandro Magno, disertarono e si stanziarono in queste montagne, dove rimasero isolati dalle altre popolazioni per lungo tempo.
Il concetto di arianesimo infatti si rifà proprio a questa popolazione che, non avendo contatti con altre etnie, rimase, secondo alcune ideologie, "pura". Per arrivarci facciamo delle strade parecchio difficoltose e non asfaltate, ma i panorami che incontriamo valgono bene la fatica: il fiume azzurrissimo si districa tra montagne rocciose che si stagliano su un cielo limpidissimo. Davvero una vista mozzafiato. Arriviamo intorno alle 15 e veniamo accolti dai bimbi del villaggio, che ci accolgono gioiosamente.

 

 

Leggi tutto

Day 42 - Kargil: punto strategico fin dall'antichità

WhatsApp Image 2018 05 05 at 18.05.55

 

Ci svegliamo questa mattina verso le 8.30 e, dopo aver fatto colazione, usciamo per andare al Museo dedicato a Mushi Aziz Bhat, uno dei primi commercianti di questa zona che, seguendo la via della seta, iniziò a collezionare beni dall'Occidente e dall’Oriente.

Questo museo raccoglie, tra le altre cose, manufatti tradizionali tipici di queste montagne, utilizzati nella vita quotidiana fino a circa un secolo fa (come pentoloni in pietra, gioielli, addobbi per i cavalli) e i primi beni provenienti dal resto del mondo: saponi, tinture, penne stilografiche, rasoi.

 

Leggi tutto

Day 39 - Srinagar e il lago "Lenticchia"

IMG 0782

 

 

Ci svegliamo alle 6.30 in modo da partire per le 7.

Facciamo una breve colazione con un caffè preparato da Giannino sul California e poi partiamo in direzione Srinagar. Anche la strada di oggi è a dir poco impegnativa, inoltre stiamo salendo parecchio di altitudine e il clima, così come il paesaggio, inizia a cambiare, incontriamo la prima neve...

Simone purtroppo, forse per stanchezza o per qualche colpo di freddo, non si sente bene e Filippo gli dà il cambio alla guida dell' Amarok. 

 

Leggi tutto

DAY 36 - Check Up

IMG 4459 180410

Oggi dobbiamo metterci in pari con le interviste, quindi andiamo in un parco per registrare. La ricerca del luogo perfetto per filmare è sempre complessa, i parchi indiani non sono molto frequentati se non da coppiette che si nascondono dalla società ancora radicata nei valori antichi dove il matrimonio è un rito importante e caratterizzato da una serie di regole.

Leggi tutto

DAY 33 - La maestosa Jaipur

IMG 20180428 WA0002

Ci troviamo per le 9.00 per andare a visitare la famosa "Città Rosa", capitale del Rajasthan.

Faremo un tour a piedi per le zone più importanti da visitare in modo da vivere a pieno questa città. Iniziamo il nostro percorso con la visita del "Bapu Bazaar", un quartiere interamente dedicato al commercio: ci perdiamo tra i vari negozietti di spezie, tessuti, biciclette, pentole... Qui si può trovare davvero di tutto! 

Leggi tutto

DAY 30 - Dal deserto a Johdpur la "Città blu"

WhatsApp Image 2018 04 24 at 17.25.43

Sveglia all'alba, per assistere allo spettacolo del sorgere del sole.

Che meraviglia svegliarsi col cielo dipinto da colori pastello, a contrasto con l'oro delle dune! Facciamo una bella colazione prima che diventi troppo caldo e, smontato il campo, andiamo a visitare il villaggio dei cammellieri che sono stati con noi.

Appena arriviamo al villaggio veniamo accolti da tanti sorrisi e manine che ci salutano: i bimbi sono sempre i più felici di conoscerci e iniziano subito a parlarci in hindi (qui solo il capo villaggio conosce un po’ di inglese).

Il villaggio è molto semplice, qualche capanna precedentemente usata come abitazione, o per riporre il cibo degli animali, e qualche casetta in mattoni che hanno costruito da poco, in cui passano le ore più calde della giornata e in cui cucinano. 

Leggi tutto

DAY 27 - Ordinaria Amministrazione

Day 26 Scene quotidiane per le strade indiane

Oggi si viaggia che è un piacere! Lungo la strada inizia a cambiare il paesaggio e con esso il clima: da una vegetazione rigogliosa e un caldo particolarmente umido, passiamo a paesaggi desertici e caldo secco. Incontriamo le solite mucche e qualche pavone che attraversa tranquillamente.

Ma ciò che in questa giornata ci stupisce lo incontriamo in un villaggio sulla strada: un camion si è praticamente "innalzato" sulla parte posteriore, a causa del carico eccessivo! Per noi si tratta di un evento incredibile ma qua sembra assolutamente ordinaria amministrazione.

Leggi tutto

DAY 24 - I mille segreti di Mumbai

WhatsApp Image 2018 04 18 at 17.45.55

Questa mattina ci incontriamo alle 9 per la colazione. Poi usciamo con California, Amarok e Rockton alla scoperta delle attrazioni principali di Mumbai, anticamente conosciuta come Bombay. La nostra prima tappa è la porta di accesso di Mumbai, il “Gateway of India”, si tratta di un monumento nazionale davvero importante per la storia dell’India.. Avvicinandoci alla zona di Colaba, Mumbai ci appare come una città metropolitana e moderna. 

Leggi tutto

DAY 21 - Un'avventura in Autostrada

IMG 20180414 WA0045

Questa mattina facciamo una rapida colazione alle 7 nel parcheggio dell'hotel e poi partiamo verso Goa. Inizialmente la strada sembra davvero buona, come un'autostrada a tre corsie...

Peccato che attraversino ogni due per tre mucche, cani, persone, carretti. Più di una volta ci capita addirittura di dover schivare veicoli in contromano.

Grazie alla prontezza dei nostri piloti e alla grande reattività dei nostri mezzi riusciamo a evitarli, ma che spavento! Ci vogliono davvero 1000 occhi per guidare qui.

Leggi tutto

DAY 18 - Madurai e la strana storia di Meenakshi

Madur

Questa mattina ci incontriamo per le 9 per andare al tempio indù di Meenakshi a Madurai. Questo tempio ha una pianta rettangolare, è situato al centro della città, è da esso si irradiano le strade  come un fiore di loto, simbolo della vita; ogni lato del tempio ha un’imponente colonna alta circa 50 metri, minuziosamente decorata. Meenakshi è il nome di una divinità, la cui storia è davvero particolare: Meenakshi era una bellissima ragazza con occhi meravigliosi ma con tre seni. La ragazza, disperata per questa sua condizione, venne rassicurata dalla profezia, che annunciava che il terzo seno sarebbe scomparso nel momento in cui avesse incontrato l'amore della sua vita. Così, quando incontrò Shiva, si innamorò e il terzo seno scomparve. Per questo viene considerata ancora oggi una divinità e ogni sera la statua di Shiva viene portata in questo tempio così che i due amanti possano passare la notte insieme.

Leggi tutto

DAY 15 - Attenzione alle scimmie!

IMG 4240 180408

Ci svegliamo più carichi che mai, pronti a colorare di arancione le strade indiane. Colazione per le 8.30 e poi partenza alla volta del Parco nazionale di Periyar.

Lungo la strada ci fermiamo in un punto in cui c'è una scalinata di una chiesa  per vedere il panorama mozzafiato creato da una piantagione di té. Il verde di queste piante è così brillante che sembrano finte.

Mentre facciamo qualche ripresa ai nostri bei veicoli in mezzo a questi meravigliosi campi ci dissetiamo con un bel cocco fresco.

Leggi tutto

DAY 12 - Niente veicoli? Andiamo al mercato delle spezie

f15263204331122

Colazione alle 8.30 -  Niente veicoli? Oggi sarà una giornata da organizzare strada facendo. Intanto ci dividiamo per fare qualche acquisto: impossibile evitare le spezie ed essenze locali di Kochi.

Dopo pranzo andiamo al Museo Indo-Portoghese che si trova proprio a due passi dall'hotel. Un luogo interessante dove scoprire qualcosa sull'influenza Portoghese.

Leggi tutto

DAY 9 - Imbucati a un matrimonio

DAY 9 Il matrimonio

 

Dopo i festeggiamenti di ieri sera ci sarebbe piaciuto fare una bella dormita, cullati dall'ondeggiare della barca.

Purtroppo però, veniamo svegliati alle 5: siamo ormeggiati vicino a una chiesa che ha messo una cassa da cui provengono canti a un volume altissimo. A quest'ora è davvero una tortura sentire questa litania ripetuta per ore e ore! Qualcuno proprio non riesce a riaddormentarsi e valuta seriamente l'idea di andare a staccare la spina della cassa... Peccato che si trovi su un ponte, ci tocca sorbircela tutta. 

 

Leggi tutto

DAY 6 - Un assaggio del meraviglioso mondo ayurvedico

DAY 6 Nuove amicizie

 

Ci svegliamo abbastanza di buon'ora, considerando che ieri sera siamo andati a letto alle 3.Per le 9.30 siamo già tutti (o quasi) in piedi e, dopo la colazione, ci avventuriamo per il Centro Ayurvedico Kadappuram, in cui abbiamo passato la notte.

È davvero un posto magnifico: immerso nel verde, si estende con sentieri e ponticelli, fino alla spiaggia. Gli unici rumori che si sentono qui sono uccellini e il belare delle caprette. Dorothei, proprietaria del centro (di origine tedesca e sposata con Dhananjayan K. Machingal, Indiano) ha accolto 8 simpatiche caprette a cui dà personalmente cibo e coccole in abbondanza. 

 

Leggi tutto

Day 3 - da Trivandrum a Kochi...via treno!

DAY 3 In treno verso Kochi

 

Come anticipato ieri, stamattina la sveglia suona presto per alcuni di noi: ci attendono alle 7 in una palestra di Trivandrum, una delle più famose per la Kalarippayattu.

Si tratta della più antica arte marziale orientale conosciuta ed è originaria proprio del Kerala. Gli atleti, dopo essersi unti il corpo con un olio, ringraziano con un tocco sul muro in vari punti della stanza, come segno di rispetto e preghiera per gli dei e gli antenati. Cominciano poi con un riscaldamento che costituisce in realtà buona parte dell'allenamento: alternano piegamenti sulle gambe e posizioni simili allo yoga a passi intervallati da slanci della gamba verso l'alto, in un crescendo fino ad arrivare a colpire con il piede le mani rivolte al cielo. Questo esercizio viene ripetuto moltissime volte con più varianti (giri su se stessi, calci, piegamenti). A un certo punto iniziano degli incontri a due in cui vengono utilizzati bastoni lunghi, fatti da canne di bambù, e  più corti, pugnali e spade. I duelli sono strutturati eseguendo movimenti simili a quelli dell'allenamento ma alternati a colpi dati con l'arma, che vengono parati o schivato dall'altro combattente. I più esperti si colpiscono saltando e facendo complicate evoluzioni con la spada o il bastone.

 

Leggi tutto