+39 02 87234655 | CONTATTACI | SHOP | AGENZIA VIAGGI

 

Blog - viaggi, culture, novità

Inverno 2012 al caldo: quale isola delle Hawaii scegliere?

Il Dreamliner sarà il primo volo ecologico a trasportare dei passeggeri a bordo di un Boeing 787 della compagnia giapponese All Nippon AirwaysLe Hawaii sono tra le destinazioni più gettonate per una vacanza invernale al caldo. Mare cristallino, natura selvaggia e resort di lusso spingono ogni anno tantissimi turisti a visitare queste isole di origine vulcanica. Ma quale isola scegliere tra quelle che compongono questo splendido arcipelago dell’Oceano Pacifico? Si fa presto a dire Hawaii ma le isole che compongono l’arcipelago sono molto diverse una dall’altra: scopriamole insieme.

 

HAWAII: E’ l’isola più estesa dell’arcipelago (dal quale prende anche il nome) e contiene due tra i vulcani più attivi della terra: Mauna Kea, sacro agli dei, è visitabile anche di notte. Kohala e Kauna sono spiagge adatte per chi cerca il relax mentre la ventosa Hapuna è una sorta di La Mecca per i surfisti.

OAHU: E’ l’isola più gettonata tra i turisti e di conseguenza anche la più attrezzata. Nel lato sud si trova la famosa Honolulu, centro economico e politico dello stato, dominato da ultramoderni grattacieli. Anche in quest’isola comunque non mancano spiagge tranquille, ad esempio Pupukea Beach raggiungibile oltrepassando la foresta tropicale.

MAUI: Gli amanti dello sport all’aria aperta (surf, golf, immersioni etc) in genere prediligono Maui. All’interno di quest’isola, la seconda dell’arcipelago in ordine di grandezza, si trova l’Haleakala National Park, uno dei vulcani inattivi più grandi del mondo.

KAUAI: Nota anche come ‘isola giardino’ per via della lussureggiante vegetazione. Non è un caso se qui sono state girate diverse scene di ‘Jurassic Park’ e ‘King Kong’. E’ sicuramente l’isola più adatta a chi vuole fare una vacanza ecosostenibile. Molte spiagge sono raggiungibili solo via mare perché la costa dell’isola è fatto di scogliere scoscese a picco sul mare. Uno dei percorsi di trekking più suggestivi è il Kalau Trail, che attraversa cascate impressionanti e termina con una vista mozzafiato sull’oceano.

Avete scelto la vostra isola dei sogni ideale? Ovviamente nulla vieta, previa disponibilità economica e di tempo, di visitarne anche più di una: il modo più facile per spostarsi tra le isole è via area. Prenotando in anticipo si possono trovare ottime offerte con Hawaiia Airlines. In alternativa si può pensare a una crociera.

- VIAGGIA CON NOI - Visita il nostro sito di Overland Viaggi: Trekking e viaggi avventura consigliati da Beppe Tenti...mettiti Sulle tracce di Overland!